Walter Nicoletti Dovesi

Organizzazione e professionalità

Stile di vita

  • Pubblicato il 14 Luglio, 2018

Qual è il tuo stile di vita da professionista, imprenditore o dirigente?

Che cosa intendo per stile di vita?stile di vita - vitalità

 

Nel Personal Branding, è molto importante considerare questo fattore. Per due motivi:

  1. Migliora il tuo valore e la tua “posizione” all’interno del mercato e nei confronti dei tuoi clienti/contatti
  2. Per te, perchè sei in grado di rendere di più e avere maggiori performance in ogni ambito.

Rispecchia ciò che desideri o è da modificare in maniera decisa?

Attento!

Non parlo del “far vedere” qualcosa per SEMBRARE…

Parlo proprio di come vivi e come gestisci questa vitalità e vivibilità. Lo stile di vita nel personal branding è un valore aggiunto

All’interno del mio strumento (I.O.S.), il primissimo punto tratta proprio l’identità professionale, legata proprio allo stile, tramite questi elementi fondamentali:

La vestibilità – la confezione, come ti vesti (il packaging) per il tuo stile di vita.

Come ti presenti? Sei un “pacco” anonimo? Oppure hai una “confezione” che attira?

Lasciando stare le battute facili, cerchiamo di concentrarci su come ci si presenta, dove non necessariamente, devi avere l’abito da cerimonia e nemmeno assomigliare ad un attore/attrice.

E’ ovvio che si sta generalizzando, ma ti assicuro che la cosa ha la sua importanza.

L’abito FA il monaco! – La classica battuta che oggi sentirai sempre più spesso, proprio perchè l’apparire e le immagini, sono diventati protagonisti assoluti dei nostri usi e costumi.

Bisogna assolutamente lavorarci sopra, non puoi permetterti di essere anonimo, sei un professionista e tale devi apparire!

Questa è un’opzione decisamente importante, soprattutto per come sceglierla. Il tuo stile deve essere personalizzato, inconfondibile e comunicativo.

Dove puoi lavorare?

Innanzitutto l’abbigliamento.

I vestiti che indossi, sono un biglietto da visita. Hanno un valore a seconda dell’occasione, dei luoghi e delle persone che incontri. Sono molto importanti, ma questo non vuol dire eleganza. Ricordati sempre che bisogna saperli portare, con il tuo stile.

E poi tu!

Il tuo aspetto, che non va mai trascurato, che va seguito in modo semplice, ma con un ordine e un apparire.

Vestibilità per uno stile di vita, per un personal branding

La vitalità – la fiducia che hai in te stesso, la positività che devi avere, la tua forza e le attitudini al cambiamento.

Hai un atteggiamento negativo? Sempre col morale basso? E magari ti lamenti anche?

Ecco, questo atteggiamento lo buttiamo nel cesso! Non puoi permetterti di essere così, soprattutto se devi relazionarti continuamente con altre persone. Trascinarsi la negatività è come chiudere tutte le porte.

Sei imprenditore, ma anche leader.

Sei tu che devi trascinare gli altri verso obiettivi comuni che decidi per il bene aziendale, per il bene delle attività.

Farlo in modo negativo e pessimistico, è meglio non farlo. Avrai solo ciò che ti aspetti.

Se invece..

Sei allegro, energetico, socievole e cerchi sempre di dare il massimo?

Allora, la positività ha una leva emozionale determinante in ciò che fai. Ti permette di affrontare cose in modo più energico e sarai sempre aperto a sviluppare nuovi percorsi e progetti.

Si ma attenzione a non esagerare, a volte si potrebbe sembrare dei pazzi ipertesi!

Ovviamente, bisogna dosare bene quelle che sono le tue positività, proprio per portare avanti strategie che ti aiuteranno a raggiungere grandi risultati.

Vitalità per il tuo stile di vita e per il tuo personal branding

La vivibilità – è un pò il concetto del vivere bene, i tuoi hobby, le tue passioni: stile di vita appunto

Cosa fai per “staccare la spina” e utilizzare il tuo tempo al fine di rilassarti e rigenerarti?

Come passi il tuo tempo fuori dal mondo lavorativo?

Quanto incide nel tuo stile?

Non è facile ma è necessario programmare qualcosa, altrimenti entri in un loop che può solo nuocere alla tua professionalità.

La tua vivibilità, è la carica giornaliera che ti permette di affrontare la vita in ogni momento. Che sia la vita personale, come quella lavorativa, ha bisogno di carica e di rigenerarsi.

Come farlo?

Ritagliando spazi per te e le tue “egoiste passioni”, che possono darti quelle soddisfazioni, gioie e anche incitamenti, da poter darti una marcia in più.

Vivi ogni attimo in modo tale da desiderare di riviverlo.

[ Friedrich Nietzsche ]

Tante domande alle quali DEVI saper rispondere. Sono troppo importanti per non essere considerate, dal momento che incidono notevolmente nella tua vita di professionista e nel tuo stile da professionista.

Vivibilità. Parola chiave per lo stile di vita

Se vuoi conoscere anche gli altri punti dell’innovativo strumento I.O.S., collegati a questo link per vedere la presentazione.

Si, lo so!

Sono tutti da approfondire e da vedere personalmente…ecco perchè ti invito a chiedermi maggiori informazioni. Sarò pronto

Clicca qui

Check your Brand – Lead your Brand


Di Walter Nicoletti Dovesi


I commenti sono chiusi.

Potrebbe piacerti anche

Branding per passione

Settembre 2, 2018

Stile personale

Giugno 30, 2018

Personal Branding del Libero Professionista: 5 cose che devi sapere

Dicembre 12, 2017

Registrati adesso

e scarica la guida gratuita