Walter Nicoletti Dovesi

Organizzazione e professionalità

Pausa Natalizia

  • Pubblicato il 30 Dicembre, 2018

PAUSA NATALIZIA

Diciamo che, lavorativamente parlando, non esiste, però nella nostra testa e nella nostra vivibilità e vitalità, esiste molto bene.

pausa natalizia

 

In questo periodo parliamo di relax, regali, Natale, feste e tante altre cose che ci coinvolgono emotivamente per questo periodo. Ma la pausa natalizia serve a molto, tanto altro.

Festeggiare e rilassarsi in questo periodo, lo ritengo importante, ognuno come può, ognuno con i tempi che riesce a ritagliarsi.

Perchè?

Perchè è un meritato riposo mentale, che ti fa staccare, seppur per un attimo, a quello che è lo stress quotidiano e il ritmo incessante che la vita ci propone ogni giorno.

Non è marketing? La pausa natalizia è marketing…ma su se stessi

E invece lo è anche questo, fa parte proprio del marketing su se stessi, ritagliandosi spazi per uno strumento importantissimo: La propria vivibilità e vitalità.

Due elementi che spesso sottovalutiamo e che poi andiamo a sviluppare solo in parte o per esigenze specifiche.

Rigeneriamoci, anche solo in parte per pochissimo tempo, serve per partire con più energie.

Magari è proprio in questo periodo che nascono nuove idee, ci si rende conto di dover trovare nuovi strumenti, si fa un riassunto dell’anno passato e si cerca di mettere nuovi obiettivi per l’anno che verrà.

Sottovalutare questi elementi, significa perdere pezzi per strada.

Io proprio in questo periodo ho ultimato di elaborare il nuovo progetto che andrà a raccogliere i miei brand in un brand speciale.

#managerperfetto

Stai sintonizzato perchè ne vedrai delle belle.

Senza dimenticare che si può sempre contare sul blog che raccoglie i post con all’interno gli strumenti per i tuoi obiettivi.

SEGUIMI QUI

Check your Brand – Lead your Brand


Di Walter Nicoletti Dovesi


I commenti sono chiusi.

Potrebbe piacerti anche

Registrati adesso

e scarica la guida gratuita