Walter Nicoletti Dovesi

Organizzazione e professionalità

Il valore del motto nel marketing: Check your brand – Lead your brand

  • Pubblicato il 21 Dicembre, 2017

Ma cosa vuol dire, il valore del motto?

E’ un motto, quello che mi accompagna e che l’ho reso mio.

Hai mai pensato di avere un motto?

Parlo di una frase che ti possa identificare, caratterizzare sotto l’aspetto professionale.

Non ci hai mai pensato? Sai quanto valore può avere?

Quanto incide il valore del motto nel marketing?

Credo sia arrivato il momento di evidenziare qualche aneddoto, perchè non solo può essere efficace per te e il tuo modo di porti, ma risulterà vincente verso il mercato e i suoi interlocutori.

Se ti dico:

Cosa vuoi di più dalla vita? Un Lucano!
Più bianco non si può (Dash)
Che mondo sarebbe senza Nutella
Crudo o cotto? Granbiscotto
Altissima, purissima, Levissima
Locatelli fa le cose per bene
Malizia, profumo d’intesa
No Martini, no party!
Just do it
Già fatto? È Pic!
Red Bull ti mette le aliii!
Trony, Non ci sono paragoni

e molti altri…

Il valore del motto nel marketing: Check your brand - Lead your brand

Quanto valgono nella mente dei clienti?

Ti vengono in mente subito i prodotti, le aziende, le loro qualità e servizi e si identificano immediatamente con il mercato. Ma soprattutto ti rimangono in testa posizionandosi tra i primi nelle tue scelte, sapendo che se pensi a quel prodotto/servizio….quello è tra i migliori (se non il migliore), il primo da paragonare, quello da comprare.

Non sto dicendo che sono i migliori in assoluto, sto semplicemente evidenziando quanto sia importante uno slogan, per l’utenza finale. Sia per “entrare” nella testa, sia per “rimanerci”.

A volte sembra una sciocchezza, altre viene semplicemente sottovalutata, altre ancora proprio ignorata. Eppure, ha un valore determinante all’interno di una strategia. Questo è quello che intendo come: “Il valore del motto nel marketing”

Certo che metterlo così, senza un obiettivo, senza un lavoro preciso, tutto ottimizzato dalla strategia, sarebbe un lavoro vanificato. Comunque poco efficace. Se invece si studiano i passaggi e si trovano gli strumenti più adatti per l’obiettivo da raggiungere, allora, ha certamente un altro effetto.

Allora cosa fare?

Non a caso lavoriamo sul brand e su come posizionarsi nella mente dei clienti, diventando un marchio importante, per essere scelti. Questo è lo strumento del post, prova a considerare questa opzione come una possibilità da studiare attentamente.

Check your brandcontrolla il tuo marchio. Il marchio sei tu, il marchio forte che si inserisce sul mercato, che interagisce al suo interno, creandosi i suoi spazi per entrare nella testa dei clienti con un suo stile.

Allora è fondamentale saperlo controllare! Un brand che so controllare, lo gestisco per raggiungere obiettivi, per aumentare l’efficacia di altre strategie e per migliorare la mia posizione nel mercato, mi porta alla seconda fase.

Lead your brandconduci il tuo marchio. Devi saperlo condurre, devi sapere dove andare, quali porti raggiungere e come fare.

Proprio tenendolo sotto controllo dalle “insidie” di mercato e della concorrenza, per poi ottenere il massimo dalle mie attività di marketing.

Diventare un punto di riferimento…un leader!

Presuntuoso, prepotente, arrogante, piuttosto che deciso, simpatico, amabile, comunque uno slogan che sia d’impatto, d’effetto, che entri nella tua mente e in quella di coloro che ti conoscono e che ti scelgono! Insomma, crea il valore del motto nel marketing

Quindi….

Check your brand – Lead your brand

Vuoi approfondire?

CLICCA QUIChiedimi come

p.s. anche questa volta mi permetto di consigliarti questo strumento, se ancora non l’hai letto, ti garantisco che ne vale la pena per impostare il tuo brand

 


Di Walter Nicoletti Dovesi


I commenti sono chiusi.

Potrebbe piacerti anche

Perchè gestire il tuo brand? 4 passaggi fondamentali

Aprile 14, 2022

Linkedin e il personal branding

Ottobre 30, 2021

Specializzato in nulla…ma il branding?

Gennaio 15, 2021

Registrati adesso

e scarica la guida gratuita